Passa ai contenuti principali

Post

Justice at Dawn, Valerie Massey Goree

  Justice at Dawn, by Valerie Massey Goree, is one of those stories that you don't easily forget. I don't want to tell you too much about the plot because I genuinely think that this book should be appreciated without knowing much about it. This intriguing story follows Kitty Claire Briggs, or KC, a full of energy and determinate woman that wants to become an agent. Her path will cross Cooper Callahan's and a marvelously mysterious story is going to arise. I really loved this book because it really embraces a wide variety of themes and genres. We can find a strong romantic part paired with a mysterious one and a more action focused one. The language used is amazing and totally coherent with the context. The narrative style is marvelous and I really liked the way in which the author decided to narrate the different events. I appreciated the characters, written in a very precise and intelligent way, with a big focus on introspection and feelings. The description of the settin
Post recenti

Il Tempo degli Uomini, Daphne Lorbeeren

  Cari Lettori, sono finalmente tornata a parlarvi dei meravigliosi libri di Daphne Lorbeeren. Ebbene sì, la prima parte della serie degli Angeli Paolini si è conclusa e l'autrice è pronta a meravigliarci con un ritorno davvero incredibile. Teseus e Luna, Javier e Madleine, coppie che hanno vissuto tante avventure, tante pagine su di loro sono state scritte e tante storie sono state raccontate. Uno stile meraviglioso, i punti di vista alternati che hanno sempre caratterizzato i libri di Daphne, tutti i riferimenti teologici e al mondo che tanto abbiamo amato nei libri precedenti rendono questo romanzo ancora una volta appassionante e avvincente. Dopo un anno e tante difficoltà l'autrice ci regala questo romanzo che non solo soddisfa totalmente le aspettative, ma le supera grandemente. Questo libro può essere letto anche senza aver prima letto i libri della prima generazione, ma consiglio vivamente di passare prima da lì perché le avventure narrate sono incredibili, e ne valgono

Tears of Change, Debbie A. Monteggia

TEARS OF CHANGE A beautiful poetry collection, stories beautifully told through words full of meaning and deep feelings. I really enjoyed these poems, they are all very full of meaning. I really loved the fact that the author included the inspiration that gave birth to the beautiful poems. The beautiful illustrations are able to transmit some amazingly inspiring feelings and add so much to the meaning of the compositions. These poems tell a story, leave a beautiful memory in the mind of who is reading. The author is able to enter every reader's life through her amazing words. I would love to read this book over and over again, just to feel the same sensations I felt when I first read it!  I absolutely recommend this,  5⭐️/5⭐️  

In Aeternum, Paolo La Paglia

  Dopo una lunga attesa, finalmente siamo tornati a Golden Falls, una cittadina piccola, apparentemente insignificante, che nasconde però una grande quantità di orrori e misteri. Un ritorno che ammetto di aver molto atteso, sono stati tanti i momenti in cui la mente è tornata indietro a quelle scene cariche di suspence e mistero che avevano reso "Post Mortem" tanto inquietante. Questo secondo capitolo è esattamente quello che stavo cercando. Tanti punti lasciati in sospeso, domande lasciate senza risposta sono stati chiariti in questo libro, coinvolgendo il lettore ancora di più nel mondo di Golden Falls. Si possono ritrovare ovviamente dei volti noti tra i personaggi, sempre magistralmente descritti e pensati in modo molto intelligente. La trama è molto più "avventurosa" rispetto al precedente capitolo, ho trovato l'aggiunta di un po' di azione nella trama assolutamente piacevole e decisamente appropriata. Lo stile di scrittura è sempre incredibilmente scor

San Valentino dei Martilalli, Ella Kintsugi

  Salve Readers! Vi sarete sicuramente chiesti come mai la review del tanto acclamato "San Valentino dei Martilalli" non fosse ancora approdata sulle mie piattaforme. Beh, ovviamente avevo architettato tutto in modo da rendere questa recensione ancora più speciale!  Non voglio risultare banale o scontata quando dico che amo l'amore, ma è proprio così, e non ho mai trovato un modo migliore per dirlo. Fin dai primi libri di Ella Kintsugi che ho avuto il piacere di leggere, mi sono ritrovata coinvolta emotivamente in storie meravigliose, mai uguali tra loro, ma legate innegabilmente e indissolubilmente da un "fil rouge": l'amore. Lara e Marco sono ormai protagonisti che ben conosciamo, siamo venuti a contatto con loro oramai molte volte, ma nonostante questo, le storie d'amore narrate nei libri di Ella sono sempre rimaste celate da un velo di mistero ai miei occhi. Il motivo di questo alone di timida reticenza è la penna sapiente di Ella, che non ha mai riv

Il Crepuscolo degli Eroi, Daphne Lorbeeren

  Fine prima parte. E' stranissimo pronunciare questa parola al termine di una saga che ha regalato così tante emozioni. Non sprecherò tante parole a descrivere la trama o i personaggi di questo favoloso ultimo romanzo perché credo che leggerlo senza sapere nulla sia il modo migliore per godere di questo commovente finale. Il settimo libro di una saga che ha regalato tantissime emozioni, tantissimi sentimenti, talvolta contrastanti, sono nati nei nostri cuori leggendo queste pagine. Abbiamo conosciuto amori che sono andati oltre l'immaginabile, amicizie tanto forti da rompere qualsiasi vincolo, battaglie fino all'ultimo respiro. I personaggi sono geniali, dal primo all'ultimo, sempre pieni di peculiarità e di caratteristiche meravigliosamente intriganti. Credo che la trama, intrecciata e intricata, sia perfettamente calibrata per creare un meraviglioso tripudio di emozioni. In questo finale, ogni cosa è andata al suo posto, ogni storia si è conclusa e ci ha detto arrive

Sunrise, Chiara Pagani

Milla e Marcus, Marcus e Milla. Una storia d'amore tormentata, complicata, a tratti delineata da momenti di sconforto o di sofferenza. Lui molto egocentrico, concentrato sul lavoro e determinato a raggiungere qualsiasi cosa desideri. Lei bellissima, solitaria, riflessiva, conduce una vita umile e riservata. Un incidente li farà incontrare, farà in modo che le loro vite si incrocino e che rimangano inevitabilmente vicine. Entrambi con un passato travagliato e delle indicibili sofferenze alle spalle, decideranno di intraprendere un percorso di crescita personale e sentimentale, che trasformerà completamente la loro vita. Ho apprezzato molto questo libro, nella sua leggerezza e incredibile delicatezza racconta di vite sconvolte e di temi non sempre facili da trattare, parlando di rinascita e di seconde opportunità. Lo stile di scrittura è sicuramente colloquiale e semplice ma mai banale, assolutamente adatto alla storia e al contesto. Mi è piaciuto il modo in cui sono stati costruiti