Passa ai contenuti principali

Post

Uno Spazio senza Tempo, Allegra Giulia Perboni

"Uno Spazio senza Tempo" è un libro fresco, giovane e maledettamente intrigante.Giada è una ragazzina come tante, all'apparenza sperduta in un mondo tanto grande, con idee poco chiare per la testa. Grazie alla nonna inizia a conoscere i preziosi segreti che l'arte della cucina nasconde. Gli atti continui di bullismo che è costretta a subire a scuola la costringono a stravolgere la sua vita, trasferendosi in collegio. E' costretta a lasciare tutto, il suo fidanzato, la sua famiglia e la sua quotidianità, ma la passione per la cucina non la abbandonerà mai. Un romanzo di formazione, una storia di crescita, di sviluppo personale. Giada è una ragazza come tante che diventa donna, impara a difendere le sue idee e i suoi ideali. Non mancheranno, i tradimenti, le cadute, le delusioni, ma saprà affrontarle a testa alta, da sola, contro tutto e tutti. Questo romanzo racconta una storia di rinascita. I personaggi sono molto ben costruiti, in particolare il personaggio di D…
Post recenti

L'Oracolo dei mondi: L'Origine, Annachiara Cairoli

"L'Oracolo dei mondi" è un libro molto interessante e particolare.La creazione, l'inizio di tutto, una storia che tutti conoscono, raccontata sotto una luce completamente diversa, tutta al femminile. Sei sorelle, con idee radicalmente diverse, nutrono l'una per l'altra dei sentimenti misti, di amore e di puro fastidio. L'armonia ricercata dal destino per il mondo viene messa in pericolo dai continui scontri. Angeli e demoni entreranno in gioco, battaglie fenomenali che vi terranno con il fiato in sospeso, tutto per garantire alla terra e al genere umano una relativa pace. Ho apprezzato lo stile di scrittura semplice e scorrevole di questo romanzo, trovo che si addica perfettamente alla leggerezza della trama. E' un libro leggero, assolutamente non impegnativo, che vi rapirà. Questo mondo fantastico, tanto sconosciuto quanto misterioso, vi inghiottirà e si prenderà cura di voi. Ho apprezzato anche il modo in cui l'autrice, all'inizio di ogni ca…

Chi distrugge non ama, Eva Mori

"Chi distrugge non ama" racconta una storia brutale, lascia decisamente con il fiato sospeso.Niente fronzoli e niente imbellettamenti per questa storia. Michela, una giovane ragazza alle prese con la sua vita difficile. Genitori assenti, condizioni lavorative scadenti e una generale insoddisfazione. Claudia, masochista, piena di rancori e di rabbie. Mentre si legge questo libro, anche grazie alla brevità di questi capitoli, si viene davvero coinvolti in una vita che non è la nostra. La domanda intorno a cui ruota l'intero romanzo è: noi chi siamo quando amiamo? L'amore condiziona le nostre vita in modo impercettibile ma incredibilmente potente allo stesso tempo. La vita, si sa, non va sempre come vorremmo, e questo le due protagoniste lo sanno bene. Sembrava davvero di essere presente sulla scena mentre leggevo, sentivo i brividi sulla pelle e ogni parola rimbombava trionfante nel mio petto. Un buon lavoro, stilisticamente ineccepibile. I personaggi, nella loro compl…

Nel Nome del Giglio, Lavinia Fonzi

"Nel Nome del Giglio" racconta di una storia d'amore di disarmante bellezza.Un amore d'altri tempi, difficile, come non mai attuale. Una storia che vi farà volare indietro nel tempo, in una Firenze di secoli fa, che, alla fine del romanzo, avrete imparato a chiamare casa. La rivoluzione sconvolge la città, completamente. Bianca, poetessa quasi improvvisata, dal carattere candido e gioviale, viene a contatto con il determinato e seducente Federico. Bianca sognava di trovare l'amore, quell'amore che si prova una volta nella vita, quel sentimento quasi soffocante che colpisce il cuore e non lo lascia più andare. Non è questo l'amore che Federico prova per lei, però. Questo, infatti, la abbandona, e parte alla volta di Parigi. Questa pericolosa avventura, che li vedrà coinvolti entrambi, li costringerà a allearsi. La meravigliosa città di Firenze è in pericolo, e c'è solo una cosa che può salvarla: loro. Un romanzo piacevole, ben costruito, scorrevole e c…

The devil and the lady, Sabrina Pennacchio

"The devil and the lady" è un libro che vi coinvolgerà.Dimenticate tutto quello che sapete sul diavolo, qui è tutta un'altra storia. La protagonista del romanzo, Aleyn, prende una decisione che le cambierà la vita. Le sue ferite l'hanno segnata, lei vuole una vita normale, priva di angosce. Decide di invocare il diavolo. Sembra l'inizio di un film horror. Fa la sua comparsa nella sua vita un personaggio controverso, Samael, che incarna tutti e sette i peccati capitali. L'attrazione, le tentazioni e l'effetto che Samael ha su Aleyn le fanno perdere la strada. Due personaggi così contrapposti se pur così vicini conferiscono un tono scoppiettante alla narrazione, ho molto apprezzato. Definirei questo libro un Urban fantasy ben costruito, la trama e il tema nemici-amanti sono ben studiati. Questo romanzo lancia un messaggio: siamo tutti composti da migliaia di emozioni e milioni di sentimenti, e in noi coesistono il buono e il cattivo. Sta ad ognuno decidere …

17 Novelle Bizzarre +1, John McDillan

"17 Novelle Bizzarre +1" è un libro decisamente strano, in senso buono.Si tratta di una raccolta di novelle, la Fiera del Bizzarrismo è aperta al pubblico, e in questo libro vengono narrate le sue storie. Per chiarire un po' le idee, il Bizzarrismo è una nuova corrente letteraria introdotta dall'autore stesso, caratterizzata dal fatto che i pilastri alla base della nostra società vengano completamente sconvolti e ribaltati. Queste novelle sono delle buone intrattenitrici, ti fanno venire voglia di continuare a leggere per scoprire quali altri strani dettagli si nascondano tra le righe. Ho trovato tante frasi interessanti, che mirano a colpire il lettore e a far rendere conto che ogni cosa può essere vista sotto milioni di punti di vista. In alcuni momenti, forse a causa dell'inusualità di certi concetti, a mio parere le estremizzazioni si spingono un pochino troppo oltre, ma probabilmente, se non lo facessero, non si tratterebbe di Bizzarrismo. Carinissima e davv…

Gli spettri del passato, Simona Lapucci

"Gli spettri del passato" è un libro che mi ha stupito e coinvolto molto.Il castello della famiglia Verdericco subisce un attacco, Federico, il barone di Terrabona, si reca in loro aiuto al castello, ma arriva troppo tardi. L'unica superstite è Beatrice, una bambina, che viene mandata in un convento benedettino per volere di Federico stesso. E' qui che la storia si fa davvero interessante. Dopo ben undici anni, Beatrice raggiunge la maggiore età. E' muta, rimasta traumatizzata dalla catastrofe a cui ha dovuto assistere. comunica con il mondo tramite una tavoletta di cera, che tiene al collo. Federico decide di organizzare la sua unione con il conte di Vallepiana, Guglielmo, padre vedovo di una bambina piccola. Beatrice riesce a stringere un rapporto davvero sincero con la piccola Alina, grazie agli insegnamenti erboristici imparati in convento, diventa medico del castello. Non dirò nulla di più, credo che il finale sia la parte più bella di tutto il romanzo.Ben s…